NEWS

JOSHUA FARRIS GUIDA GLI USA IN UNA STORICA TRIPLETTA

Joshua Farris guida gli USA in una storica tripletta. Jason Brown ha vinto la medaglia d'argento e Shotari Omori quella di bronzo. E' il primo podio interamente americano nella storia degli ISU World Junior Championships. 

Sulle note del Piano Concerto No. 2 di Sergei Rachmaninov, il 18enneFarris ha stabilito il suo miglior risultato stagionale con 152.46 punti che lo hanno portato ad un totale di 228.32.

Sulle note di “Liebestraum” di Franz Liszt, Brown con 154.09 punti (suo record stagionale) ha vinto il libero. Complessivamente il 18enne con un totale di 224.15 punti ha vinto la medaglia d'argento dopo il bronzo del 2012. 

Omori nel suo programma “Variations on a Theme of Paganini” di Sergei Rachmaninov, ha stabilito il suo record stagionale con 133.52 punti per un totale di 204.34 punti, ed è sceso dalla seconda alla terza posizione vincendo il bronzo al suo debutto al ISU World Junior Figure Skating Championships.

Boyang Jin (CHN) è salito dalla sesta alla quarta posizione con 192.58 punti. Michael Christian Martinez (PHI) si è classificato quinto (191.64 punti), miglior risultato di sempre per un atleta delle Filippine in un ISU Figure Skating Championship. Sesto Mikhail Kolyada (RUS)con 189.94 punti.

2013-03-02 17:20:15

Official ISU Sponsors

canon citizen kosé sato sumitomo tokyo electron

Organizing Committee Partners

Granarolo Yomino Sprint Computers Services Marco Fossati Mivar Engo F.lli Giacomel RGMD